Mangiare

Tempo sprecato

Anche quest’anno è giunto il momento di affrontare il mantra, il manga del magna e poi magna. Essendo noi fortunatamente esseri viventi e fagocitanti, più che cogenti, nel momento fuggente ma ripetente della civiltà del cibo h 24, ci apprestiamo a celebrare l’apoteosi delle ricette, dei piatti precotti, da rosticceria e, con qualche eccezione, di chi ancora le pietanze le prepara in casa. Questo oggi altro non è che le feste di fine anno: 15 giorni di baccanali che partono con il Natale e finiscono con l’Epifania.

DAMMI RETTA ADOTTA UNA PROVETTA: SOSTIENI LA RICERCA PER LA CURA DEL DIABETE TIPO 1

E ogni anno si sprecano i consigli su come comportarsi nelle feste, tra calorie, colesterolo, trigliceridi, glicemia e così sia. Come consumare calorie, fare attività fisica, buoni propositi e altre storielle inutili.

Tempo sprecato: consigli inutili. Se non si è agito per 365 giorni farlo in un giorno è come la storiella del buon cristiano che bestemmia tutto l’anno salvo poi andare alla funzione religiosa il giorno di Natale, l’eccezione alla regola.

L’unica cosa che dobbiamo tenere presente è: essere consapevoli dei nostri limiti o perlomeno imparare a conoscerli.



Categorie:Mangiare

Con tag:,