Terapie

Nessun problema di sicurezza osservato nello studio sull’uso di insulina intranasale

L’applicazione insulinica nasale sembra essere sicura, secondo una recensione pubblicata il 6 marzo online su Diabetes, obesity and metabolism.

Vera Schmid, dell’Università di Tubinga, in Germania, e colleghi hanno condotto una ricerca sistematica sulla letteratura per identificare la ricerca originale sull’uso dell’insulina umana intranasale senza ulteriori additivi negli esseri umani.
I ricercatori hanno identificato 38 studi (1.092 partecipanti) con applicazione acuta e 18 studi (832 partecipanti) con trattamento di durata compresa tra 21 giorni e 9,7 anni. Non sono stati riscontrati casi di ipoglicemia sintomatica o eventi avversi gravi identificati. Dopo impiego sia dell’insulina intranasale che il placebo sono stati spesso osservati effetti indesiderati locali transitori nella zona nasale, ma gli eventi avversi sono stati riportati meno frequentemente . I test sull’insulina spray hanno mostrato una stabilità chimica fino a 57 giorni.
“La nostra revisione retrospettiva degli studi pubblicati sull’insulina intranasale non ha rivelato alcun problema di sicurezza, ma non ci sono dati sufficienti per garantire la sicurezza a lungo termine di questa modalità di somministrazione cronica di insulina”, scrivono gli autori. “Migliorare i preparati di insulina che causano meno irritazione nasale sarebbe auspicabile per il trattamento futuro.”

Categorie:Terapie

Con tag: