Mangiare

Cefalo profumato

Cefalo profumato
Print
Tipo ricetta: Pesci
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
L´aromatizzazione con alloro, limone e vino bianco richiama le formule della carpionatura, ma con una delicatezza, una misura e una leggerezza del tutto particolari.
Ingredienti
  • cefalo (100 g)
  • cipolla (n. 1)
  • carota (n. 1)
  • sedano (n. 1 costa)
  • prezzemolo (n. 5 ciuffi)
  • alloro (n. 20 foglie)
  • vino bianco secco (n. ½ bicchiere)
  • limone (n. 1)
  • olio di oliva (n. 2 cucchiai)
  • sale (q.b.)
Preparazione
  1. - Lavare e mondare il prezzemolo, la carota e la cipolla
  2. - Pulire, squamare e lavare il cefalo
  3. - Adagiarlo in una pesciera
  4. - Coprirlo d´acqua fredda
  5. - Unire le verdure, il vino bianco e il sale
  6. - Portare a ebollizione, quindi abbassare la fiamma
  7. - Lasciar sobbollire per 20 minuti
  8. - Ricoprire un piatto da portata ovale con foglie d´alloro
  9. - Scolare il cefalo e appoggiarlo sul piatto da portata
  10. - Coprire tutto il pesce con altro alloro
  11. - Avvolgere il piatto con un foglio di alluminio e conservare in frigorifero per alcune ore
  12. - Togliere il pesce dalle foglie d´alloro, spellarlo e diliscarlo
  13. - Disporre i filetti di cefalo su un piatto da portata
  14. - Guarnire con fettine di limone e ciuffetti di prezzemolo
  15. - Servire dopo averlo condito con l´olio e il limone
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 165 Grassi: 10 Carboidrati: 11 Proteine: 5

Annunci

Categorie:Mangiare

Con tag: