Terapie

I farmacisti possono aiutare nella gestione del diabete mediante la telemedicina

L’uso della telemedicina da parte del farmacista è un veicolo promettente per migliorare la gestione del diabete da parte dei pazienti, secondo un articolo pubblicato su Drug Topics.

Notando che il 50 percento di tutti gli errori nell’impiego dei farmaci coinvolgono l’insulina e che il 97 percento dei casi di overdose insulinica si verificano a casa, l’articolo ha discusso le questioni relative alla gestione del diabete e il potenziale per la telemedicina nella cura del diabete .

I farmacisti e i responsabili delle prestazioni farmaceutiche (PBM) sono sfidati nei loro ruoli per avere un impatto positivo sulla gestione dell’insulina. I farmacisti non dispongono di informazioni sufficienti per aiutare i pazienti a evitare eventi avversi, mentre i PBM non sono in grado di garantire un dosaggio giornaliero corretto. La telemedicina potrebbe migliorare la situazione fornendo un ciclo di feedback in tempo reale, consentendo ai farmacisti clinici di monitorare i dati in tempo reale, aiutando i pazienti a gestire autonomamente le loro condizioni e promuovere l’impegno del diabetico e consentendo ai farmacisti clinici di intervenire con i loro assistiti quando necessario.

I pazienti possono inserire la loro glicemica e un’app di telemedicina dirà loro di quanta insulina hanno bisogno; fornire un feedback in tempo reale consentirebbe ai pazienti di seguire il piano di trattamento e migliorare la fiducia e l’aderenza terapeutica. Inoltre, avere l’app e i suoi dati disponibili migliorerebbe il coordinamento delle cure e il monitoraggio dei farmaci.

“Gli strumenti di telemedicina possono fornire una risorsa vitale che consente ai PBM e farmacisti di avere un impatto significativo sui risultati e sui costi dei pazienti”, secondo l’articolo. “Questi strumenti forniscono un meccanismo per migliorarne l’aderenza, ridurre gli eventi avversi e compilare un elenco di farmaci accurato e aggiornato.”

Annunci

Categorie:Terapie

Con tag:,

Rispondi