Tecno

Diabete tipo 1: Passo storico verso il pancreas artificiale bionico

Senseonics Holdings, Inc. (NYSE-American: SENS), una società di tecnologia medica focalizzata sullo sviluppo e la commercializzazione di prodotti di monitoraggio del glucosio continuativi, e Beta Bionics, un’azienda tecnologica che sfrutta l’intelligenza artificiale per l’apprendimento automatico per sviluppare e commercializzare il primo sistema autonomo al mondo di pancreas bionico artificiale , ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo di sviluppo per integrare i dati del glicemia dal sistema di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) Eversense® nel sistema iLet Bionic Pancreas.

Il sistema CGM Eversense è un sistema di monitoraggio continuo della glicemia impiantabile a lungo termine che misura continuamente i livelli di glucosio nel fluido interstiziale e invia le letture in modalità wireless a un’applicazione per smartphone. Il sistema iLet Bionic Pancreas è una pompa di infusione a doppia camera, autonoma, che imita un pancreas biologico adattando automaticamente e autonomamente il dosaggio di insulina e glucagone per soddisfare le esigenze individuali di una persona con diabete.

“Siamo molto entusiasti di collaborare con Beta Bionics per integrare il nostro sensore di glucosio a lungo termine con il sistema di pancreas bionico”, ha affermato Tim Goodnow, Presidente e CEO di Senseonics. “La combinazione di queste due tecnologie potrebbe creare un’opzione unica per maggiore semplicità, praticità e sicurezza nella gestione del diabete. Siamo lieti di collaborare con il team di Beta Bionics mentre avanza una vera svolta per le persone con diabete “.

“Senseonics ha generato impressionanti dati clinici dimostrando la notevole accuratezza del suo sistema CGM Eversense e fornendo un’alternativa CGM categoricamenta diversa per le persone con diabete”, ha affermato Ed Damiano, Presidente e CEO di Beta Bionics. “Riteniamo che solo sensori altamente precisi, affidabili e sicuri siano adatti per guidare sistemi di somministrazione di insulina automatizzati. Sulla base di dati clinici provenienti da più studi clinici, il sistema CGS di Eversense sembra soddisfare questi elevati standard. Siamo entusiasti di collaborare con Senseonics per contribuire a rendere il sistema iLet Bionic Pancreas una piattaforma di scelta per le persone con diabete, che in ultima analisi permetterà alle persone di scegliere tra più CGM, tra più tipi di insulina e di scegliere il glucagone. ”

Nell’ambito di questo accordo di sviluppo, Beta Bionics lavorerà con Senseonics per integrare il sistema CGM di Eversense con iLet, in modo che i dati di Eversense in tempo reale possano servire come un’unica opzione CGM per pilotare il sistema iLet Bionic Pancreas completamente autonomo.