prodotti

Il sistema Dexcom G6® CGM riceve il marchio CE

Dexcom, Inc. (NASDAQ: DXCM), leader nel monitoraggio continuo del glucosio (CGM), ha annunciato oggi che la società ha ricevuto il marchio CE per il suo sistema DexCom G6 rivolto alle persone con diabete di età superiore ai due anni.

“Il Dexcom G6 rappresenta il futuro della gestione del diabete: non solo elimina il bisogno di pungersi le dita, ma mantiene anche le prestazioni, la connettività e l’accuratezza che la comunità diabetica si aspetta da Dexcom CGM”, ha affermato John Lister, Dexcom’s Direttore generale per l’EMEA.

Il rivoluzionario Dexcom G6 sarà disponibile nel Regno Unito e in Irlanda questo mese e dovrebbe essere introdotto in altri paesi europei entro la fine dell’anno. Dexcom G6 comprende nuove funzionalità che consentono agli utenti di assumere il controllo del proprio diabete:

  • Eliminazione dei buchi ai polpastrelli (prelievo sangue capillare) per le decisioni relative alla calibrazione o al trattamento del diabete
  • Allarmi e allarmi personalizzabili per avvisare gli utenti e i loro tutor designati circa livelli pericolosi di glucosio, anche mentre sono addormentati – una caratteristica particolarmente utile per i bambini e coloro che hanno una ipoglicemia ipersensibile
  • Un sensore esteso di 10 giorni che consente il 43% di  uso in più rispetto alla generazione precedente Dexcom CGM
  • Un trasmettitore nuovo e più piccolo con un profilo inferiore del 28% rispetto al sistema precedente
  • Un auto-applicatore progettata per rendere l’inserimento del sensore molto semplice e indolore con un semplice tocco del pulsante
  • Letture glicemiche continue inviate automaticamente utilizzando la tecnologia Bluetooth a qualsiasi dispositivo smart compatibile o a un ricevitore Dexcom, a intervalli di cinque minuti
  • Nuova membrana del sensore che consente l’uso di Paracetamolo senza alcun effetto sulle letture glicemiche

Inoltre, con l’app Dexcom G6, gli utenti possono condividere le proprie informazioni sulla glicemia con un massimo di cinque persone. Che tu sia un genitore di un bambino con diabete o un adulto indipendente, il G6 ti consente di tenere traccia dei livelli di glucosio e permette al team di assistenza dell’utente di monitorare da remoto i propri cari per una maggiore tranquillità.

Nick Oliver, dell’Imperial College di Londra, commenta: “Per molti anni il test del glucosio nel sangue è stato un componente critico dell’autogestione del diabete, ma l’autocontrollo, che a volte può significare testare il sangue fino a dieci o più volte un giorno, può essere dispendioso in termini di tempo, doloroso e difficile da inserire in una giornata impegnativa. Il Dexcom G6 presenta un importante progresso per la categoria di monitoraggio continuo del glucosio. Con Dexcom G6, le persone con diabete ora hanno la libertà di vivere senza routine e fare affidamento sui propri dati CGM per prendere decisioni terapeutiche, consentendo un autogestione più personalizzato ed efficace “.

Se disponibile, è possibile ordinare un nuovo Dexcom per il paziente e gli utenti attuali possono eseguire l’aggiornamento al sistema Dexcom G6, che include un nuovo trasmettitore e sensori G6. Il nuovo ricevitore touch screen è opzionale per gli utenti internazionali e può essere acquistato separatamente. Gli utenti avranno bisogno di un ricevitore touch screen o dispositivo smart compatibile e dell’app G6, insieme ai nuovi sensori e trasmettitori G6.

La marcatura CE conferma che il sistema G6 soddisfa i requisiti essenziali della direttiva sui dispositivi medici MDD 93/42 / CEE, modificata dalla 2007/47 / CE. Il nuovo e potente sistema innovativo è anche il primo sistema CGM a ricevere la classificazione De Novo della Food and Drug Administration (FDA) statunitense. Con questa nuova classificazione, il sistema CGM Dexcom G6 è indicato per essere utilizzato sia come CGM stand-alone sia per l’integrazione in sistemi di dosaggio automatico dell’insulina (AID). Per ulteriori informazioni su Dexcom G6, visitare www.dexcom.com/en-GB.

Annunci

Categorie:prodotti

Con tag: