Mangiare

Mangiare in stile mediterraneo con carne rossa magra e non lavorata migliora il rischio di malattie cardiache

Adottare un modello alimentare in stile mediterraneo migliora la salute del cuore, con o senza ridurre l’assunzione di carne rossa, se la carne rossa consumata è magra e non trasformata, secondo uno studio nutrizionale dell’Università Purdue.

“Questo studio è importante perché dimostra che il rosso a base di carne può essere parte di un modello di mangiare sano per il cuore in stile mediterraneo”, ha detto Wayne W. Campbell, professore di scienza della nutrizione. “Questo studio non è stato progettato per promuovere l’assunzione di carne rossa, e non stiamo incoraggiando le persone che altrimenti consumano un modello alimentare in stile vegetariano per iniziare a consumare carne rossa”.
Lo studio è pubblicato online nell’ American Journal of Clinical Nutrition . È stato finanziato dal Beef Checkoff e dal Pork Checkoff, con il supporto dell’Indian Clinical and Translational Sciences Institute dell’Institute of Health della National Institutes of Health e di una borsa di studio pre-dottorato presso l’Ingestive Behaviour Research Centre di Purdue.
“La maggior parte delle raccomandazioni per un modello alimentare sano include una dichiarazione generale per ridurre l’assunzione di carne rossa”, ha affermato Lauren E. O’Connor, autrice principale e recente ammessa al dottorato. “Il nostro studio ha confrontato i modelli alimentari in stile mediterraneo con l’assunzione di carne rossa tipica degli Stati Uniti, circa 150 grammi  al giorno, rispetto a un quantitativo di assunzione comunemente raccomandato che è 150 grammi due volte a settimana. È interessante notare che il colesterolo LDL dei partecipanti, che è uno dei più forti predittori  dello sviluppo di malattie cardiovascolari, è migliorato con l’assunzione di carne rossa tipica ma non inferiore. ”
Lo studio ha valutato gli effetti di promozione della salute di un modello alimentare in stile mediterraneo, senza perdita di peso prevista, per gli adulti che sono in sovrappeso e a rischio di sviluppare malattie cardiache. Tutti i 41 partecipanti allo studio – 28 femmine e 13 maschi – hanno completato tre fasi di studio. Le fasi comprendevano un periodo di cinque settimane di consumo di un modello alimentare di tipo mediterraneo contenente 150 grammi  al giorno di carne rossa magra, non trasformata, una quantità di carne rossa consumata dal tipico abitante degli Stati Uniti; un ritorno di cinque settimane al loro schema alimentare normale; e un periodo di cinque settimane di consumo di un modello alimentare in stile mediterraneo con meno carne rossa, 150 grammi due volte alla settimana, che è comunemente raccomandato per la salute del cuore. L’ordine degli interventi di carne rossa tipici e inferiori è stato assegnato in modo casuale tra i partecipanti.
“E ‘anche molto incoraggiante che i miglioramenti queste persone-con esperienza che comprendeva miglioramenti nella pressione arteriosa, lipidi nel sangue e lipoproteine-erano evidenti in cinque settimane”, ha detto Campbell.
Il modello alimentare in stile mediterraneo,  è stato classificato n. 1 da Consumer Reports, è raccomandato dalle Linee guida dietetiche per gli americani. Un modello alimentare in stile mediterraneo ha effetti clinicamente dimostrati sulla salute, in particolare in relazione  al cuore e  rischi per le malattie cardiache come infarto o ictus.
“La composizione di un modello alimentare in stile mediterraneo varia tra paesi e culture”, ha detto Campbell. “Ciò che è comune in molte regioni del Mediterraneo è il consumo di olio d’oliva, frutta, verdura e legumi, ma le fonti proteiche dipendono da quale paese e regione geografica: se vivono sulla costa, mangeranno più frutti di mare, ma se vivono nell’entroterra mangerà più carne rossa . ”
L’American Journal of Clinical Nutrition è pubblicato dall’American Society for Nutrition.

Annunci

Categorie:Mangiare

Con tag:,,