Tag: cibo

Cibo is a main character in the manga BLAME! by Tsutomu Nihei. She is the head scientist of the Bio-Electric Corporation in the Capitol and joins Killy on his quest for the Net Terminal Gene.
Killy ‘s first encounter with Cibo is in the lower levels of the Corporation in The Capitol, where she has been imprisoned for attempting to access the Net Sphere with an artificially created version of Net Terminal Genes. Her failed attempt to access the Net Sphere led to the appearance of the Safeguard, which destroyed the entire lab facility that Cibo was conducting the experiment in. The death and destruction resulting from Cibo’s failed experiment led the governing body of the Corporation to convict and imprison her.
Cibo’s first form is the decaying upper torso of a woman kept alive by machinery inserted into her body. She convinces Killy to take her with him by stating that he needs her hacking skills to access the files he is looking for. Afterwards, she transfers herself to a replacement…

Imparare a leggere

A proposito di mangiare: imparare a leggere le etichette degli alimenti venduti al dettaglio ho visto che è d’aiuto nella gestione del mio diabete. La lettura di questa informazione, spesso ignorata o trascurata, è buona cosa non solo per la conta dei carboidrati e calorie, ma anche per […]

Mantenere la memoria

In diverse occasioni su questo blog ho parlato dell’importanza, per avere un buon diabete, di mantenere un discreto livello di autocontrollo dei valori della glicemia, di riuscire a gestire le dosi di insulina da iniettare e di calibrare nel modo giusto l’apporto di carboidrati nell’alimentazione quotidiana (pasta, pane […]

A ferragosto

Da un po di tempo in qua non riporto nel blog di diabete e… dei suggerimenti gastronomici, cosa che faccio ora in prossimità della festa di mezza estate. Fruttone di ferragosto frutta fresca (mela verde, ananas, mango, kiwi, banana, fragole, more) in tutto, g 300 lamponi g 250 […]

Agosto

Un mese di vacanza, ma io resisto, anche perché vado in ferie nei primi giorni di settembre quindi ancora per un poco ci terremo compagnia sul diabete e dintorni. Ma per tornare al tema odierno, desidero affrontare un argomento sempre variabile, mutevole nel tempo: la dieta. Nel corso […]

Che combinazione

Già da alcune settimane sto verificando una distribuzione dei cibi, a pranzo, che mi sta dando ottimi risultati sotto il profilo della compensazione diabetica, glicemica. La combinazione l’ho chiamata formula tre. Ovvero si tratta di questo: un piatto di pasta (circa 120 grammi); uno di verdura (circa 150 […]