Tag: cibo

Cibo is a main character in the manga BLAME! by Tsutomu Nihei. She is the head scientist of the Bio-Electric Corporation in the Capitol and joins Killy on his quest for the Net Terminal Gene.
Killy ‘s first encounter with Cibo is in the lower levels of the Corporation in The Capitol, where she has been imprisoned for attempting to access the Net Sphere with an artificially created version of Net Terminal Genes. Her failed attempt to access the Net Sphere led to the appearance of the Safeguard, which destroyed the entire lab facility that Cibo was conducting the experiment in. The death and destruction resulting from Cibo’s failed experiment led the governing body of the Corporation to convict and imprison her.
Cibo’s first form is the decaying upper torso of a woman kept alive by machinery inserted into her body. She convinces Killy to take her with him by stating that he needs her hacking skills to access the files he is looking for. Afterwards, she transfers herself to a replacement…

Cicciamo

Leggo da quotidiano “Corriere della Sera” un articolo a firma di Elena Meli intitolato: i diabetici si nutrono male; pezzo che riporta uno studio americano sulla cattiva abitudine d’oltre oceano di nutrirsi con troppi grassi e tralasciando frutta e verdura. Ciascuno di noi farà la sua valutazione di […]

Gnam! Gnam!

Era molto tempo che non scrivevo di consigli culinari buoni sia per la tavola che per il diabete, oggi propongo questa semplice ricetta, nella speranza di fare cosa gradita. Spiedino di funghi ( x 1 persona – tempo 20 min) Ingredienti: Coscia di pollo – salsiccia – cappelle […]

E in conclusione

L’estate aiuta a mangiare senza sbarellare il delicato equilibrio del diabete: una cosa importante e positiva. In particolare nel mio paniere alimentare, durante la stagione estiva,  posso arricchire il contenuto con più frutta e variando i generi. Un’altra osservazione meritevole per questo tempo dell’anno riguarda l’impatto favorevole di […]

E’ dura

E’ dura ma si ricomincia con la vita di tutti i giorni (lavoro, casa, lavoro), e almeno per un po’ di tempo le vacanze resteranno un ricordo. Dal punto di vista del diabete il rientro è stato ben contenuto: la glicemia si è mantenuta entro parametri decenti (145 […]

Vacanze

Dalla prossima settimana prendo una decina di giorni di vacanza, nonostante questo cercherò di agire come l’anno scorso: manterrò un diario dal vivo delle mie ferie gestite con il diabete e non solo. Nel 2008 la condizione di compenso glicemico si era mantenuta bene e quest’anno cerco di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: