Vivo col Diabete

Tagli

tagli

Presidi gratis per i diabetici? In un prossimo futuro, anzi imminente, sembra che le strisce per il glucometro, aghi per penna e simili, saranno acquistabili a spese dirette nostre. Il livello della spesa sanitaria per il diabete, a carico dei bilanci degli stati, è ormai tale da non rendere più possibile un carico completo dei costi sulla collettività. Il percorso allo studio degli esperti del ministero della salute va nella direzione di scaricare i costi alle assicurazioni private, per gli individui da un certo livello reddito, mentre per i nullatenenti e le persone economicamente deboli, in base all’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), la prestazione sarebbe ancora a carico del Servizio Sanitario Regionale. Dovrebbero restare inalterate le forniture dell’insulina e le prestazioni mediche.