Vivo col Diabete

Ipo

Bustina zucchero

Affrontare una crisi ipoglicemica in proprio non sempre è possibile: quando lo diventa la cosa migliore è sempre avere con sé dello zucchero bianco da bere con acqua; può sembrare banale ricordarlo, ma non lo diventa nella realtà dei fatti. Io con me tengo sempre una certa scorta di bustine di zucchero da bar; ho provato anche il glucosio gel istantaneo, possiede la qualità, nel mio caso, di non far rimbalzare troppo la glicemia post ipo.

Una cosa che invece non ho trovato in Italia sono le cosiddette placche di riconoscimento: quelle targhe metalliche da portare appese al collo o polso, con i propri dati d’emergenza sanitaria, utili per identificare, in caso d’emergenza, la condizione di diabetico.

Categorie:Vivo col Diabete

Con tag:,,