Dai media e web

Iper rischio?

Pubblicità

Iperglicemia

Secondo le organizzazioni americane dei diabetici e cardiopatici i livelli alti di glicemia nel sangue fanno aumentare le probabilità di essere colpiti da infarti e ictus: l’iperglicemia, quindi, provocherebbe un aumento del tasso di mortalità nei malati. Che l’iperglicemia fosse un grosso fattore di rischio per la sopravvivenza nei diabetici lo si sapeva da tempo, e ripetere il monito è sempre utile: infatti sappiamo che l’alimentazione (carboidrati) incide una quota parte nell’andare in iper. Ma il problema del fattore “Iper” è multiplo, ovvero legato da diverse situazioni incombenti (vedi malattie, infezioni, stress). E’ su questo versante che occorre fare chiarezza sugli obiettivi da colpire.

Categorie:Dai media e web

Con tag:,,