Emozioniamo

Ipo stress

stress

Sempre per restare nell’argomento stress l’altro giorno mi sono svegliato con 48 mg/dl di glicemia: un’ipoglicemia che sono riuscito a gestire con molta praticità, calma, nonché in completa autonomia. Ma il dato, per me, interessante riguarda la condizione preliminare alla ipo del mattino: un incubo notturno. E alcuni giorni prima episodi analoghi si sono ripetuti con la stessa modalità, e in un contesto preparatorio ad una prova scritta per una selezione professionale. In quelle giornate avevo tenuto la gestione del diabete allo stesso modo, senza squilibri di alcun tipo. A questo punto ipotizzo un legame tra ipoglicemia e stress? E’ possibile…