Dai media e web

Il fattore D

d

Ho letto dall’Agenzia Reuters i risultati di una ricerca proveniente dalla clinica pediatrica di Manchester, Regno Unito: con la quale risultano aumentate le possibilità di prendersi il diabete di tipo 1, negli infanti con carenza di vitamina D. I risultati della ricerca presentati dal dottor A. K. Akobeng, mettono in luce la possibilità come dovute alla carenza di presenza della vitamina nel latte materno. E’ evidente, dice il ricercatore, che non bisogna ricorrere alle terapie fai da te, mediante la rincorsa pure e semplice agli integratori; ma si deve far ricorso al personale medico per instaurare un percorso mirato di intervento.

fonte: Archives of Disease in Childhood, June 2008

Categorie:Dai media e web

Con tag: