Complicanze varie/eventuali Vivo col Diabete

Fattore E

estate

Uguale fattore estate e diabete. Sarà il caldo che fa lavorare di più il metabolismo o altre cose che mi sfuggono, sta di fatto che non solo il compenso glicemico e veramente buono: 110 mg/dl di media; ma anche l’apporto alimentare riesce a fare cose che in altri momenti dell’anno sembrano impossibili.
A pranzo in questo periodo posso mangiare un piatto di pasta, un pezzo di pane, frutta e verdura senza alterare la glicemia; e l’anno scorso, con lo stesso risultato, mi facevo una piatto di pasta, verdura ed un cono gelato al cioccolato.
E questa tendenza si è riproposta negli anni precedenti.
Quello che vorrei riuscire a fare è poter consolidare la stabilità, di cui sopra, nel periodo invernale.

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: