Vivo col Diabete

In ambulatorio

ospedale

Sto predisponendo le carte, gli appunti, il memo per la prima visita di controllo del diabete. E’ importante fare “la lista della spesa” poiché quando si va in ambulatorio lo stress da attesa può essere tale da far perdere la concentrazione sulle questione da sottoporre all’attenzione del medico. L’ho già messo in evidenza con altri post, ma ripeterlo vuol essere d’aiuto, far mente locale sui problemi riguardanti il diabete serve a noi ed al dottore per meglio saper gestire la malattia. Nell’appuntamento odierno desidero mettere in luce la possibilità di passare dalla somministrazione dell’insulina con penna all’utilizzo del microinfusore. Non che ci siano dei problemi di compensazione glicemica, anzi il contrario: il cambio di strumento lo vedo collegato in prospettiva come aiuto e supporto verso l’invecchiamento anagrafico con il diabete (vedi dimenticanze possibili future ne fare le iniezioni di insulina). Perché prevenire è meglio che preoccuparsi. A domani per il resoconto.