Ricerca

Sostenere la ricerca

ricercaQuesto pezzo oggi trae spunto dall’invito ricevuto per posta da parte dell’Istituto di ricerca scientifica San Raffaele Monte Tabor di Milano per dare in suo favore il 5 per mille della dichiarazione dei redditi. L’istituto in questione è in prima fila nella ricerca scientifica per sconfiggere il diabete in Italia. In primis basta guardare l’iniziativa: liberi dal diabete; come ho già messo in evidenza in passato. Ma oltre agli esempi voglio ancora una volta stigmatizzare la necessità di sostenere la ricerca in questo campo (la lotta al diabete) per tre ordini di motivi: è l’unico strumento che c’è per cercare di migliorare ulteriormente la condizione e la prospettiva di vita di noi diabetici; perché questa malattia sta assumendo sempre più  gli aspetti di una epidemia, con tutte le conseguenze sociali ed economiche oltre che sanitarie di una prospettiva del genere; mi sembra che per la ricerca nell’ambito del diabete si investe meno che in altri settori. Sarò noioso ma è un modo piacevole di esserlo quando l’obiettivo lo merita, e questo lo è!

P.S. : Oggi il governo ha deciso di inserire negli elenchi per il 5 x mille gli aiuti in favore dei terremotati di l’Aquila e provincia, è senz’altro doveroso operare in questa direzione ma la fretta decisoria  non vorrei che andasse a discapito della tematiche accennate poc’anzi.