Vivo col Diabete

A targhe alterne

direzioniLa cosa esposta di per sé non è nuova nell’ambito degli argomenti in mostra sul diabete: si tratta dell’andamento della glicemia. La settimana lasciata alle spalle ha visto una tendenza dei valori dello zucchero nel sangue andare verso l’alto: la media è pari a 176 mg/dl. Al di la delle ipotesi sul perché di un risultato simile, mi pare possibile avanzare una sintesi di questo tipo: col passare degli anni non è sufficiente solo adattare la dose di insulina al valore della glicemia, occorre fare di più. Il passo successivo è costituito da un adeguamento, flessibile, del regime alimentare (anche in relazione all’attività fisica praticata quotidianamente). La premessa fatta fin qui richiede un’applicazione pratica che si può operativamente realizzare facendo delle prove nei prossimi giorni e settimane, degli esperimenti di “alchimia alimentare” per cercare di migliorare la media della glicemia ed in prospettiva dell’emoglobina glicata (HbA1C).