Vivo col Diabete

E si prosegue

Il racconto del diabete in vacanza prosegue: oggi la giornata prevede un giro, più o meno completo, tempo permettendo, nella valle Vigezzo in cui siamo alloggiati. L’avvio ha visto la glicemia assestarsi sui 265 mg/dl, penso che la cena precedente con formaggi (stagionati) annessi possa essere stata la causa di questo rimbalzo, comunque il dosaggio di insulina prevede 7 unità di novorapid ed una colazione standard: latte e due fette di pane (50 grammi di carboidrati); poi si cammina. Il pranzo vede la glicemia attestarsi sui 174 mg/dl, faccio 9 unità di insulina novomix e pranzo con una scodella di pasta asciutta condita con una salsa di funghi ed un contorno di insalata capricciosa per un totale di carboidrati pari a 73 grammi. Il diabete comincia a riallinearsi, ed il cammino prosegue. A cena lo zucchero nel sangue è pari a 119 mg/dl, faccio 5 unità di insulina novorapid e ceno con pane verdure miste al forno ed un arrosto di carni bianche, per un totale di carboidrati pari a 55 grammi. Alle ore 21 consueta iniezione di insulina lantus e prima di coricarmi faccio l’ultimo controllo della glicemia, uguale a 140 mg/dl.