Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale Terapie Vivo col Diabete

Continua

Proseguendo la descrizione dei miei momenti con il microinfusore d’insulina e la vita quotidiana con il diabete, debbo mettere in evidenza un momento critico vissuto domenica scorsa con la sostituzione del kit d’infusione da agganciare all’apparecchio: in particolare lo strumento più difficoltoso da impiegare è la cartuccia da ricaricare.

Nello specifico dal un lato l’espulsione di eventuali bolle d’aria risulta quanto mai difficoltosa per la pressione esercitata dal pistone della cartuccia, il quale alla fine se mosso per errore in senso orario, da fuori uscire l’insulina, quindi va sganciato in senso antiorario.

Comunque ritengo che con la pratica e il tempo ogni difficoltà sarà superata. Un altro aspetto “critico” riguarda lo spreco d’insulina, ovvero tutte le volte che si sostituisce il kit d’infusione rimane sempre una certo residuo dell’ormone nella cartuccia.

Stasera terza sostituzione del kit e vedrò eventuali altre problematiche che si presenteranno o meno con il cambio, restate sintonizzati per saperne di più 🙂

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: