Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale

Fresche considerazioni

Adv

Fresche considerazioni nell’ambito dell’impiego del microinfusore durante la vita quotidiana con il diabete, ed in particolare la sperimentazione delle varie potenzialità per riuscire a rendere compensata la glicemia.

Adv

Oggi al risveglio (ore 6 a.m) avevo 243 mg/dl di glicemia a quel punto ho fatto un bolo d’insulina di otto unita a onda doppia per la durata di mezz’ora, quindi come colazione ho mangiato un etto e mezzo di panettone sdolcinato con latte. Alle ore 9 a.m ho fatto il controllo della glicemia pari a 132 mg/dl. E nel resto della giornata il quadro dei valori si è mantenuto costante.

Cosa che volete che vi dica? Per me  il fatto importante è riuscire, al di la del cibo e dell’alimentazione, riuscire a tenere al guinzaglio la glicemia poi ogni aggiunta positiva è sempre ben accetta.

Almeno ho finito di lottare contro i mulini a vento dopo tanti mesi di peripezie e alti/bassi.