Vivo col Diabete

Diario scemo

Le parole che scrivo in questo blog un giorno saranno evaporate nel fiume del tempo. I pensieri e considerazioni qui scritte sono e saranno irrise viste con gli occhi del divenire. Io spero proprio che tutto ciò avvenga un giorno, si perché quando questo accadrà vorrà dire che il diabete non sarà più un compagno indesiderato dell’umanità.

Pubblicità

Rivedendo questi anni e mesi passati a riflettere sulla condizione diabetica viene in mente come è fluttuante e mutevole lo stato quotidiano, e alla lettura delle considerazioni fatte nel tempo emerge una considerazione peraltro già presente in me: pensare e vivere tutto questo insieme di passaggi in solitario non aiuta a stare bene.

Il diabete va affrontato in squadra, insieme, traendo forza dal gruppo: questa considerazione la metto a sintesi dopo 46 di convivenza con questa patologia che si può affrontare e vincere solidalmente insieme; è un percorso tortuoso ma il traguardo, attraversando le varie condizioni meteorologiche, deve essere raggiunto con piena soddisfazione.

Pubblicità

Categorie:Vivo col Diabete

Con tag: