Vivo col Diabete

Dialogo e conoscenza

Adv

Riprendo un aspetto della vita con il diabete che è sempre presente e attuale: si tratta della volontà e determinazione di una persona nell’affrontare le situazioni e i problemi, dando per scontato di possedere tutti gli elementi e informazioni per gestirli.

Il fatto non è di poco conto poiché senza risolutezza e tenacia con il diabete si perde il controllo della patologia, e se il comportamento protrae la durata nel tempo, gli esiti possono essere anche infausti.

La vita non è una linea retta costante, ci sono lungo il percorso fasi altalenanti, si tratta, durante queste fasi di rottura, di non abbandonare il contatto con la realtà e gli altri. Anzi sono proprio gli altri, in primo luogo la nostra famiglia, gli amici, che nelle fasi critiche rappresentano l’energia per riprendere la corsa.

Io stesso ho avuto, come ricordo di sovente, i miei anni e momenti no e proprio in ragione del fatto che non trovavo una condivisione dei miei problemi e il modo per trovare strade risolutive, mi ha portato ad isolarmi e trascurare il diabete stesso.

Il dialogo e la conoscenza sono i valori da mantenere e coltivare ogni giorno per vivere al meglio la condizione diabetica, senza timori e reverenze di sorta. Il tempo ci darà ragione solo se mostriamo di saperlo gestire e raccogliere ogni attimo come una conquista per vivere meglio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: