Mangiare e bere Tecno

Il programma proibito

Adv

Negli ultimi tempi mi rendo conto di chiudere la settimana con un pezzo su cibo e l’alimentazione, a volte propongo una ricetta oppure un approfondimento su stili e abitudini alimentari di vario genere e natura. D’altronde è vero come il diabete è legato al metabolismo dei carboidrati per primo e comunque ad una alimentazione sana ed equilibrata nelle sue componenti nutrizionali. Ogni tanto mi diletto a leggere di indicazioni circa gli alimenti benefici e malefici per un diabetico e nella puntata di oggi desidero mettere in luce una “apps” per IPhone a pagamento dal nome: Dieta e Salute sviluppata da Pierantonio Zocchi.

L’applicativo in questione è uno sforzo interessante di associazione tra loro di alimenti consigliati e sconsigliati per tipi di malattia, alla voce diabete quelli positivi sono: lenticchie e fagioli rossi, ciliegie pompelmo, yogurt scremato; negativi i crackers e cornflakes, miele e wafer alla vaniglia, zucca e riso soffiato.

Ora per essere un’applicazione che dovrebbe fornire un quadro sufficiente d’informazioni sotto il profilo dell’intreccio tra malattia e dieta francamente il programma risulta essere ampiamente insufficiente e poi chiedere 0,59 centesimi per delle semplicissime e approssimative indicazioni è quanto meno improprio, infatti prima di testare altre soluzioni informatiche e comperarle ci penserò su bene di quel poco, anche perché di “roba” in circolazione ce ne sta anche troppa.

Circa poi gli alimenti positivi e negativi elencati in modo sbrigativo e limitato, ci sarebbe molto da dire, perché a parte il miele un diabetico di tipo 1 può assimilare tutti i cibi elencati purché in presenza di un controllo e governo del compenso glicemico ben strutturato.

L’analisi dell’applicativo oggetto dell’odierna attenzione da parte mia è di stimolo per proseguire l’opera di censimento e critica analitica riguardante l’offerta di software presente nel mercato italiano e verificarne la sua reale utilità.
[ad#Simple]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: