Vivo col Diabete

La notte

La notte è fatta per dormire recitava un antico adagio quanto mai caduto da un pezzo in disuso, desueto; nelle ore notturne accadono tante cose e tra queste ci può essere un momento in cui si deve controllare la glicemia. Sì perché è proprio nelle tenebre il momento in cui partire, decollare la curva glicemica e nella fase ricompresa tra l’una e le tre di notte il fenomeno si materializza e prende forma: allora una volta effettuato il controllo si può procedere con una correzione d’insulina per riportare alla “normalità” il livello degli zuccheri nel sangue. il rito del prelievo al dito del sangue capillare è anche oggi una costante fissa con il diabete, l’alternativa è rappresentata dall’Holter glicemico, anche se lo strumento non può essere impiegato sempre, sia per ragione di costi che di calibrazione reale dei valori ematici; anche se le tecnologie ogni giorno compiono sempre grandi passi avanti così da far sperare per il prossimo futuro una ottimizzazione delle strumentazioni.

Mentre scrivo queste considerazioni a mo’ di consuntivo della settimana appena lasciata alle spalle, ho sganciato dal corpo il sensore glicemico che mi ha fatto compagni nei giorni scorsi così da poter ottenere un buon compenso glicemico, con una media dei valori pari a 145 mg/dl. Nei prossimi giorni dovrò fare alla consueta maniera: 4 e più controlli quotidiani della glicemia con glucometro, striscia reattiva e ago pungidito. Lo faccio anche con il sensore, ma grazie allo strumento riesco a fare uno o due buchetti in meno.

La notte è fatta per dormire, ma il diabetico sa che non deve mai abbassare la guardia: a maggior ragione di notte; la casistica medica insegna come avvengono proprio con maggiore frequenza nel periodo notturno non solo gli eventi ipoglicemici, ma ancora peggio gli infarti e ictus, anche per queste ragioni oltre al monitoraggio del diabete non ci si dovrebbe scordare di controllare la pressione arteriosa sempre a casa, la cosa non è difficile e indolore. Se invece per la notte avete altri programmi, beh spero almeno siano piacevoli e ancor più rilassanti. Buona settimana.

[ad#Simple]

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: