Mangiare e bere

Alla crema


Passato di verdure con piselli
Print
Tipo ricetta: minestre e zuppe
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
A voi oggi propongo un piatto umido, un altro classico nel suo genere: il passato di verdure con piselli, che, per le sue caratteristiche nutrizionali ben equilibrate e distribuite tra carboidrati, fibre ben fa al diabetico e al compenso glicemico. Un piatto valido in qualsiasi stagione sia come crema calda che fredda. Non mi resta che dire: buona degustazione.
Ingredienti
  • una confezione di verdure surgelate per minestrone g 450
  • piselli surgelati g 150
  • patata g 80
  • pancetta g 50
  • cipolla mondata g 40
  • olio d'oliva
  • dado
  • parmigiano
  • burro
  • sale
Preparazione
  1. Sbucciamo la patata e tagliamola a minuscoli dadini. Facciamo bollire l. 1 d'acqua. Uniamo all'acqua giunta a bollore il dado, quindi versiamoci i dadini di patata e il contenuto della busta di verdure surgelate. Lasciamo riprendere il bollore e cuociamo per circa 30'. Tagliamo la pancetta a dadini e tritiamo finemente la cipolla. Soffriggiamo la cipolla e la pancetta in due cucchiaiate d'olio. Passiamo le verdure al passaverdure usando il dischetto medio e raccogliendo il passato nella pentola. Uniamo al passato il soffritto preparato. Sbollentiamo per 3' i piselli. Versiamo nel passato anche i pisellini, ben scolati. Condiamo con 2 cucchiaiate di parmigiano e una noce di burro. Serviamo subito, ben caldo, ma proviamolo anche appena tiepido è altrettanto buono e gustoso.
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 197 Grassi: 11 Grassi saturi: 5 Grassi insaturi: 5 Carboidrati: 14 Zuccheri: 3 Fibre: 3 Proteine: 9 Colesterolo: 17

 

Categorie:Mangiare e bere

Con tag:,