Mangiare

A tutta pizza

Pizza con cipolle pomodoro e olive
Print
Tipo ricetta: Pizza
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
Vi va una pizza? La risposta è sì! Bene allora oggi si offre un classico della tradizione italiana, la madre di tutti i menù unici: la pizza appunto, a dimostrazione che con il diabete si può fare tutto e mangiare tutto oggi sciorino la presente ricetta, con un solo obiettivo ovvero piacere e gustarla in tutta tranquillità.
Ingredienti
  • pasta da pane g 500
  • cipolla bianca g 80
  • 12 olive snocciolate
  • un pomodoro ben maturo
  • burro
  • olio d'oliva
  • sale
Preparazione
  1. Lavoriamo la pasta da pane acquistata dal fornaio per renderla elastica. Affettiamo finemente la cipolla e facciamola appassire in una padella con g 30 di burro. Ungiamo d'olio una teglia per pizza del diametro di circa cm 22. Stendiamo la pasta con il matterello quindi sistemiamola con la pressione delle dita nella teglia Saliamola, quindi cuociamola nel forno a 230¡ per 5'. Togliamola dal forno e copriamola con la cipolla. Cospargiamola con le olive spezzettate. Completiamo con il pomodoro, sbucciato, privato dei semi e tagliato a filettini. Irroriamo con un filo d'olio e cospargiamo con poco sale. Rimettiamo la pizza al forno sempre a 230 e completiamo con altri 15' di cottura.
Dose per persone: 100 gr Calorie: 386 Grassi: 14 Carboidrati: 60 Fibre: 3 Proteine: 8

 

Enhanced by Zemanta

Categorie:Mangiare

Con tag:,