Libri/ebook

Lo devi avere nella tua biblioteca!

Finalmente disponibile su tutto il pianeta i libro di Iacopo Ortolani: La forza che ho dentro, già recensito all’interno del blog e qui propongo il link per l’acquisto del volume su Amazon. La forza che ho dentro: Antonio Iacopo Ortolani (Sansepolcro, Classe 1971) è  geometra, artigiano ed edile stradale. Innamorato della vita e della sua  famiglia, oggi si trova in grande difficoltà emotiva. Dal tragico evento che ha coinvolto suo figlio ad un nuovo grande progetto: aiutare l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze – che ha salvato Plinio da un destino già scritto – nella sua opera meritoria verso i bambini e le famiglie travolte da questi drammi. “Questo non è un romanzo o una storia di fantasia ma un racconto di vita vera: quella di mio figlio Plinio e della sua famiglia.  Una famiglia normalmente meravigliosa come tante altre, unita dall’amore, dal rispetto e dalla stima reciproca. Un giorno il destino ci ha voluto colpire duramente, in modo irreversibile e senza pietà, investendo Plinio di una malattia grave ed inattesa: il diabete di tipo 1. La sorte malvagia e maligna non ha avuto alcun rispetto per il nostro piccolo angelo. Lo ha trafitto più volte – anche grazie a presunti e ripetuti errori del sistema sanitario – fino a quando, piangendo, lo abbiamo dato per spacciato; abbiamo pensato che sarebbe stato un diverso; infine abbiamo perso tutto e tutti. Ma poi Plinio…

Nella biblioteca di ogni diabetico che si rispetti non deve mancare il testo “La Fine del Diabete” che vede come autore i prof. Camillo Ricordi il ricercatore n. 1 mondiale in questo campo. Un libro importante per capire e sostenere la ricerca. Lascio il collegamento alla pagina di amazon ove acquistare il volume se ancora non lo avete fatto.

(su carta)

(ebook)

Trapianti, staminali, nanotecnologie: le armi vincenti in un futuro di ricerca senza frontiere, per sconfiggere le malattie oggi incurabili

La storia del diabete è lunga quanto quella dell’umanità, ma negli ultimi decenni è forse giunta a una svolta grazie alle maggiori conoscenze acquisite sul funzionamento del pancreas, delle isole pancreatiche, del sistema immunitario e di tutti gli elementi coinvolti nel controllo della glicemia. È un ambito della scienza medica in pieno fermento, di grande interesse anche per i giovani che pensano di dedicare il loro futuro alla ricerca. È un risultato frutto del lavoro congiunto di migliaia di ricercatori in tutto il mondo, esperti che dovrebbero essere messi nella condizione di lavorare al meglio e di interagire tra loro, perché solo con una visione strategica collaborativa della ricerca si può sperare di battere definitivamente malattie complesse e diffuse come il diabete.

www.diabetesresearch.org
www.thecurealliance.org

Camillo Ricordi, erede della nota famiglia discografica, dal 1986 vive e lavora negli Stati Uniti. Ha ideato un metodo, oggi usato in tutto il mondo, che permette di isolare le cellule che producono insulina dal pancreas trapiantandole nel fegato del ricevente. Per tali ragioni è riconosciuto come il maggior esperto mondiale nella lotta contro il diabete di tipo 1. Insegna all’Università di Miami e ne dirige il Diabetes Research Institute. In Italia collabora con gli ospedali San Raffaele e Niguarda di Milano, ed è presidente dell’ISMETT di Palermo. Recentemente ha promosso l’eliminazione delle barriere geografiche alla collaborazione scientifica open source per la cura del diabete, e ha fondato The Cure Alliance, per superare gli ostacoli normativi, legali ed economici allo sviluppo di cure per tutti.

Daniela Ovadia è giornalista scientifica con una formazione in medicina e neuroscienze. Insegna giornalismo scientifico al master dell’Università Statale di Milano e collabora con numerose testate tra le quali «Le scienze» e «Mente e Cervello». È direttore scientifico di Agenzia Zoe. Tra i suoi interessi principali c’è anche la bioetica, ambito nel quale svolge attività di ricerca in collaborazione con l’Ospedale Niguarda di Milano e l’Università di Pavia.

Io li ho acquistati e letti, riletti, dico senza perifrasi: sono opere e racconti che ti prendono, riempono di emozioni e conoscenza, riconoscenza. Grazie a tutti gli autori!

Enhanced by Zemanta

Categorie:Libri/ebook

Con tag:,