Mangiare

Venendo al nocciolo

Cavolini alle olive
Print
Tipo ricetta: Verdure
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
Verdure all'ordine del giorno della ricetta proposta oggi. Verdure che fanno bene a tutti, al diabete, alla nostra salute e con una combinazione di ingredienti che danno identità e sapore al piatto, rendendolo gradevole e accettato anche per i piccini e anziani, per quanti hanno problemi di masticazione e deglutizione. Inoltre la proposta è facile da preparare e non richiede molto tempo. Una raccomandazione personale: questo piatto una volta pronto consumatelo per il pasto, non lasciatelo magari per il successivo pranzo poiché viene fuori una schifezza; va mangiato tiepido!
Ingredienti
  • - 500 g di cavolini di Bruxelles
  • - 50 g di olive nere
  • - 1 bicchiere di vino bianco secco
  • - 1 spicchio d’aglio
  • - 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • - ½ bicchiere di brodo
  • - 1 mazzetto di prezzemolo
  • - sale, pepe
Preparazione
  1. • Mondare i cavolini; lavarli e lessarli in acqua bollente salata.
  2. • Quando saranno teneri, scolarli e trasferirli in un tegame con l’olio caldo, l’aglio tritato e le olive.
  3. • Lasciarli brevemente insaporire, rigirandoli con un mestolo di legno; poi, bagnarli con il vino e aspettate che evapori quasi completamente.
  4. • Appena il fondo di cottura si sarà ridotto, salare, pepare e versare il brodo caldo.
  5. • Cuocere, quindi, per una decina di minuti a pentola coperta e fuoco basso, mescolando di tanto in tanto.
  6. • Trascorso questo tempo, spolverare di prezzemolo tritato e servire.
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 150 Grassi: 20 Carboidrati: 5 Fibre: 5 Proteine: 10

Categorie:Mangiare

Con tag:,