Mangiare

Rosso di sera buona glicemia si spera

Risotto alle fragole
Print
Tipo ricetta: Primi asciutti
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
La ricetta proposta oggi è stata segnalata da una nostra lettrice: Marcella Landi, che ringraziamo. Un piatto molto semplice e facile da preparare nonché leggero negli ingredienti, valori nutrizionali e impatto sulla glicemia. Quindi il nostro diabete ringrazierà e noi potremmo gradire sia nel gusto che di salute. Buon appetito!
Ingredienti
  • 350 g di riso
  • 150 g di fragole
  • 50 g di burro
  • una piccola cipolla
  • vino bianco secco
  • mezzo bicchiere di panna
  • brodo vegetale
Preparazione
  1. Mondare la cipolla, affettarla a velo, quindi metterla in una casseruola a bordi bassi in cui avremo fatto spumeggiare 40 g di burro. Quando la cipolla sarà appassita buttare il riso, mescolare bene per farlo tostare e dopo un minuto spruzzare di vino. Aggiungere le fragole mondate, lavate e tagliate a pezzetti. Bagnare con un mestolo di brodo bollente, mescolando bene. Continuare la cottura del riso per 15 minuti, versando altro brodo bollente a mano a mano che verrà assorbito (ne occorrerà circa un litro e un quarto). Alla fine aggiungere la panna, mescolare delicatamente e cuocere per altri 2-3 minuti. Spegnere il fuoco, incorporare il burro rimasto a fiocchetti. Coprire il recipiente e lasciare riposare il risotto per un minuto prima di portarlo in tavola.
Calorie: 460 Grassi: 20 Carboidrati: 68 Fibre: 4 Proteine: 15
Note
Le fragole rappresentano una eccellente fonte di vitamina C e di flavonoidi. Della famiglia dei flavonoidi fanno parte gli antociani, i quali sembrerebbero essere responsabili delle potenziali caratteristiche anti-infiammatorie delle fragole.

Risotto alle fragole

Categorie:Mangiare

Con tag:,,