Prodotti

La glicemia da Microsoft

microsoft-smartwatchMicrosoft lancerà uno sensore su  smartwatch a partire dalla fine dell’anno con un monitor della glicemia e pressione arteriosa più indicatore di  UV, in base al livello di conscenza personale della materia.
Dettagli sul dispositivo sono stati rivelati a IBTimes Regno Unito da una fonte di Microsoft che ha anche confermato che il SmartWatch sarà cross-platform compatibile.
Il dispositivo sarà caratterizzato da un sensore indice UV per aiutare avvisare l’utente dei livelli nocivi delle radiazioni ultraviolette dalla luce solare al fine di proteggere meglio contro il rischio di cancro della pelle.
Il monitor della glicemia sarà utilizzato per aiutare suii livelli di fitness gli utenti in pista e le persone che soffrono di diabete.
La fonte ha anche confermato che lo  SmartWatch sarà lanciato entro la fine del 2014, ma non ha potuto fornire una data di uscita specifica.
Voci che Microsoft stesse lavorando su un primo smartwatch erano emerse lo scorso anno, quando il Wall Street Journal aveva riportato che la società stava cercando dei service developer congegnare un “dispositivo abilitato a touchwatch“.
Un recente brevetto depositato da Microsoft per un sistema indossabile e in grado di gestire dati sanitari  comprensivi di immagini confermerebbe queste teorie Dotato di icone per il funzionamento, avrebbe anche la funzione di registrare la frequenza cardiaca eil clacolo del numero di calorie consumate con l’esercizio  fisico.
Microsoft non risponde alle nostre richieste di commento, ma ha precedentemente affermato che non aggiunge voci o speculazioni” e non ha fatto menzione ufficiale circa un SmartWatch.
L’inclusione di tecnologie a base di sensori, come monitor della glicemia, sta diventando sempre più comune nei dispositivi indossabili.
Un accordo tra Google e Novartis è stato annunciato questa settimana e apre la strada per le lenti a contatto in grado di monitorare i livelli di glucosio.
E ‘stato anche ipotizzato che il leggendario iWatch Apple con il lancioinsieme all’iPhone 6 entro la fine dell’anno sarà caratterizzato da un monitor della glicemia.
Sia Apple e Google ha recentemente annunciato nuove piattaformeintegrate su salute e fitness alla conferenza degli sviluppatori software. Healthkit su iOS e Google Fit su Android sono progettati per raccogliere e gestire le grandi quantità di dati raccolti da dispositivi dotati di sensori biometrici.

Categorie:Prodotti

Con tag:,