Ricerca

Una terapia sperimentale da sperimentare per il diabete tipo 1

Adv

jdrf

Il farmaco, una terapia di sostituzione cellulare sperimentale chiamata Encaptra (Viacyte, Inc.), è un metodo di terapia per incapsulamento delle cellule beta che si muove nella direzione di facilitare e ridurre la manutenzione giornaliera della malattia.

“Siamo entusiasti di continuare la nostra collaborazione con ViaCyte e credere nella terapia con beta incapsulamento delle cellule perché potrebbe un giorno eliminare virtualmente il carico di gestione quotidiana delle persone affette da diabete di tipo 1,” dichiara Jeffrey Brewer, presidente e CEO della JDRF, in un comunicato stampa.

Nella beta terapia di incapsulamento delle cellule, queste secernono insulina sana contenuta in una barriera protettiva e vengono impiantate nel corpo di un paziente con diabete di tipo 1, si legge dal comunicato stampa. Le cellule sane si incorporeranno nel paziente per secernere insulina come regolarmente accade nelle persone senza diabete.

Una parte fondamentale della tecnologia è la barriera che protegge la cella impiantata dalla risposta autoimmune del corpo umano, la stessa risposta che è la causa del diabete di tipo 1, ha scritto la JDRF nel comunicato stampa.

“La capacità di incapsulare e quindi proteggere le cellule produttrici di insulina impiantati è stato un punto di riferimento per JDRF, e un candidato prodotto simile VC-01 potrebbe potenzialmente svolgere un ruolo chiave nel contribuire a realizzare la nostra visione di creare un mondo senza diabete di tipo 1,” Brewer ha detto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: