Mangiare e bere

Sei polpette

Adv

Polpette con feta e sesamo
Print
Tipo ricetta: Antipasti
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
Un classico della tradizione gastronomica italiana: le polpette, oggi vengono proposte in chiave vegetariana e senza appesantire il quadro glicemico del diabete. La categoria della ricetta viene collocata negli antipasti sì ma il suo apporto di carboidrati nella dieta del pasto è meglio pensare di assumerle al posto, ad esempio, del pane. Alla prova dei fatti in me non ha provocato rimbalzi nella glicemia, ma occorre sempre tenere presente la media delle persone e in specie che la quasi totalità dei diabetici è di tipo alimentare o 2 mentre lo scrivente appartiene al tipo 1 quindi meno assoggettato ai regimi dietologici degli altri. Comunque buon appetito.
Ingredienti
  • 300 g di piselli gia lessati
  • 100 g di feta
  • un cucchiaio di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di farina
  • un uovo
  • un pizzico di cumino in polvere
  • foglie di lattuga
  • olio di arachide
  • sale
Preparazione
  1. Passare i piselli con un passaverdura a fori fini e mescolare il composto ottenuto con l'uovo, la feta sbriciolata, la farina, una presa di sale, il cumino e i semi di sesamo. Formare, con le mani inumidite, delle polpette della grandezza di una noce.
  2. Versare abbondante olio in una padella di ferro per friggere o antiaderente e, quando è ben caldo, unire le polpette, poche alla volta.
  3. Friggerle per circa mezzo minuto per lato fino a quando risultano dorate e croccanti e scolarle su carta assorbente da cucina. Servire le polpette calde oppure leggermente intiepidite su un letto di tenere foglie di lattuga.
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 220 Grassi: 20 Carboidrati: 21 Fibre: 7 Proteine: 15

Polpette con feta e sesamo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: