Ricerca

Aggiornamenti dal trial sul biohub del prof. Ricordi al DRI di Miami

Adv
Ricordi
Abbiamo notizie emozionanti da condividere! L’Istituto di Ricerca del Diabete comunica che il primo paziente a cui è stato impiantato il suo biohub nel trial in corso non ha più bisogno di insulina.
In una conferenza stampa tenuta oggi, al DRI  i prof. Camillo Ricordi e Rodolfo Alejandro hanno annunciato che il primo paziente trapiantato nel loro studio clinico, Wendy Peacock, è libera da iniezioni di insulina in tempo record. Lei è stata sottoposta alla procedura poco invasiva in data 18 agosto 2015, ed è ora produce la sua stessa insulina naturalmente per la prima volta, da quando le è  stato diagnosticato il diabete di tipo 1 a 17. anni.
Il prof. Ricordi ha detto, “questi sono i migliori risultati post-trapianto che abbiamo mai visto in un islet destinatario.”
Puoi saperne di più qui: http://bit.ly/1Od53H4
E’ per me difficile esprimere una razionale reazione alla lettura di questa notizia per ragioni facilmente immaginabili, ma posso dire solo due cose: ne parlerà  il 23 settembre a Bologna il prof. Ricordi. E a quasi 100 anni dalla realizzazione dell’insulina da parte di Banting, una volta terminati i processi del trial e avvalorati tutti i test, beh la consegna del Nobel per la Medicina al prof. Ricordi credo sia un atto dovuto e minimo.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: