Complicanze varie/eventuali

Un tema toccante

Adv

ambulatorio

L’associazione tra il carcinoma del pancreas o endometrio e diabete è nota da molti anni; le associazioni tra diabete di tipo 2 e una serie di altri tipi di tumore, tra cui seno, colon-retto e vescica sono venute alla luce di recente. L’associazione tra il diabete di tipo 1 e il cancro rimane più speculativa che altro. Il diabete di tipo 2 è associato con l’obesità, un importante fattore di rischio per il cancro e il diabete e l’obesità predispone allo stessa gamma di tumori; l’iperglicemia come tale non sembra essere un importante fattore di rischio. L’iperinsulinemia e/o una maggiore esposizione ai fattori di crescita insulino-simili possono fornire il legame tra il diabete, l’obesità e il cancro. C’è polemica sul fatto che terapie utilizzate per il diabete influenzino il rischio di cancro. La mortalità per cancro è aumentata nei diabetici, ma studi recenti suggeriscono come questo eccesso è dovuto al diabete piuttosto che alla neoplasia. In futuro la morbilità futura e la mortalità per cancro nella popolazione diabetica aumenterà in proporzione al nostro successo nel controllo del rischio cardiovascolare.

Basi
Una associazione tra il diabete e il cancro al pancreas è stata riconosciuta da più di un secolo, e la stessa con il cancro dell’endometrio risale alla metà del secolo scorso. Elliot Joslin osservava che le persone diabetiche avevano meno probabilità di morire di cancro, soprattutto perché erano più facili alla morte per malattie vascolari.

Forse per questo motivo i diabetologi prestano poca attenzione al cancro fino a quando i rapporti emersi suggeriscono un’associazione tra una gamma di terapie ipoglicemizzanti e il cancro. I ricercatori nel frattempo erano stati a lungo ad indagare la relazione tra obesità, il diabete, la sindrome metabolica e il cancro, e hanno percorso un lungo cammino verso l’individuazione del legame tra il primo e l’iperinsulinemia e/o insulino-resistenza come un fattore importante o fattori nella sua patogenesi.

Epidemiologia
Molti studi epidemiologici hanno dimostrato un’associazione tra diabete di tipo 2 ed una gamma di tipi di cancro. Le associazioni più forti sono state osservate con il tumore primario del fegato e del carcinoma del pancreas, anche se ci può essere un elemento di causalità inversa (cioè il tumore promuove o aggrava diabete). Il rischio di cancro endometriale è raddoppiato nelle donne, e i rischi di cancro della mammella, colon-retto e della vescica, insieme con linfoma non-Hodgkin, sono aumentati del 20-40%. Al contrario, il rischio di cancro della prostata è ridotto di circa il 15%. Non vi è alcuna associazione coerente con cancro del polmone e dell’ovaio, e non è emersa forte associazione con altri tipi di cancro.

Il cancro ha più probabilità di essere diagnosticato negli anni a seguire dalla diagnosi del diabete o la conversione all’insulina, probabilmente a causa di bias di rilevazione (cioè un cancro è più probabile sia rilevato da altri medici specialisti). Le persone con diabete hanno una maggiore mortalità per alcuni tipi di cancro, probabilmente a causa di una più alta incidenza per cause legate al diabete, piuttosto che della neoplasia stessa.

Possibili meccanismi
L’obesità è un importante fattore di rischio acquisito per il cancro, è fortemente associata con diabete di tipo 2, e conferisce rischi analoghi per una simile gamma di tumori. Al contrario, l’iperglicemia, il segno distintivo del diabete, non sembra essere un importante fattore di rischio. Pertanto, il rischio di cancro non è associato con la durata o l’intensità dell’esposizione iperglicemica, e la terapia ipoglicemizzante non sembra diminuire il rischio di cancro e diabete.

L’insulina è da tempo noto per essere mitogenica (cioè stimola la crescita cellulare in vitro), ma non è mutagena (cioè non trasforma cellule sane in tumorali). L’aumento dei livelli di insulina e fattori di crescita insulino-simile (IGFs) sono fortemente associati ad un aumentato rischio di cancro, e potrebbero spiegare l’incremento del rischio osservato in obesità e diabete di tipo 2.

Ringrazio il dottor Mantol per questa sua rapida, chiara ed esaustiva scheda sul rapporto tra diabete e cancro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: