Mangiare

Brownies senza zucchero

La ricetta di questa settimana è offerta da Zuegg. seguici con l’hashtag #grandecinemazuegg, dedicata al concorso Zuegg che regala tanti film da vedere in famiglia.
Saremmo curiosi di leggere i tuoi 140 caratteri e sapere quale film o cartone animato ti piace guardare in famiglia, per sentirsi più vicini e, magari ricordarsi le vacanze!
Segui @Zuegg_Italia su Twitter!
Puoi saperne di più sul concorso al link http://www.grandecinema.zuegg.it/

Brownies senza zucchero
Print
Tipo ricetta: Torte
Tipo cucina: Americana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
I brownies sono dei dolci americani che, da alcuni anni, è possibile trovare anche nelle pasticcerie e nei bar della nostra penisola. La loro preparazione è molto semplice e, in poche mosse, potrete realizzare dei dolcetti veramente golosi, per sentirvi come i protagonisti dei vostri telefilm preferiti. Una bella tazza di caffè americano e un paio di brownies e acquisterete subito il fascino unico d’oltreoceano! Versione senza zucchero pensata per i diabetici che debbono dare un occhio supplementare a dieta e glicemia.
Ingredienti
  • • 200 g di cioccolato fondente
  • • 140 g di farina 00
  • • 20 g di cacao in polvere senza zucchero
  • • 140 g di burro
  • • 2 uova
  • • 40 g di granella di nocciole
  • • 125 g di malto d'orzo in polvere
  • • 1 pizzico di sale
Preparazione
  1. Spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria in un pentolino insieme al burro. Nel frattempo versate in una ciotola la farina con il malto d'orzo in polvere e il cacao. Aggiungete le uova, un pizzico di sale e mescolate bene, dopodiché incorporate il cioccolato e il burro fusi.
  2. Versate il composto in un teglia imburrata e infornate a 180°C per circa 30 minuti, sino a quando si formeranno delle piccole crepe sulla superficie del dolce. Sfornatelo e fatelo raffreddare a temperatura ambiente, dopodiché tagliatelo a pezzi e decorate i brownies con la granella di nocciole.
  3. Accorgimenti
  4. Non temete se l’interno dei brownies rimane morbido: è la caratteristica di questi dolcetti avere l’esterno croccante e l’interno tenero e soffice.
  5. Idee e varianti
  6. Se desiderate, potete aggiungere all’impasto 40 grammi di nocciole o di noci, per dei dolcetti ancora più sfiziosi. Servite i brownies con una tazza di caffè americano lungo, per un pomeriggio da veri newyorkesi!
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 378 Grassi: 20 Carboidrati: 37 Fibre: 3 Proteine: 10

Brownies senza zucchero