Reni Ricerca

Gli scienziati di Bristol studiano un potenziale nuovo modo di trattare il diabete

Adv

ricercatore

Il dr Sebastian Oltean ha ricevuto £ 268,000 per esplorare il motivo per cui il diabete provoca un processo chiamato ‘ splicing alternativo ‘ che  fa male ai reni e peggiorare la malattia.
Lo splicing alternativo è un processo coinvolto nel trasformazione delle sezioni del DNA in proteine ??che svolgono funzioni importanti nel corpo. Ma quando qualcuno ha il diabete, questo provoca un processo di vari malfunzionamenti nel corpo, compresi i reni. Come risultato dalle  proteine ??anomale prodotte che possono accelerare le complicanze del diabete, compresa la nefropatia diabetica per cui  nei reni si perdeno proteine ??nelle urine.
Il dr Oltean cercherà di comprendere meglio i meccanismi che vanno male durante lo splicing alternativo quando si ha il diabete. Saranno anche testare modi per passare dalla produzione di proteine ??dannose e tornare a quelle benefiche. Questa conoscenza potrebbe indicare la strada ad un approccio completamente nuovo nel trattamento del diabete.
Quasi 3,5 milioni di adulti nel Regno Unito hanno diagnosticato il diabete. Oltre, si stima, a mezzo milione e più di persone che vivono con diabete di tipo 2 non diagnosticato. Una persona con diabete ha più probabilità di sviluppare la malattia coronarica rispetto a qualcuno senza la condizione.
Dr Oltean, ha detto: ‘In questi ultimi anni è diventato sempre più chiaro che il processo di splicing alternativo è coinvolto nella progressione della malattia, tra cui il diabete.
‘Attraverso questa ricerca stiamo cercando di indagare su quello che potrebbe essere un modo completamente nuovo per trattare il diabete.
‘Se siamo in grado di comprendere i meccanismi che trasformano lo splicing alternativo e portano al malfunzionamento del rene quando si è colpiti dal diabete, questo fornirebbe un nuovo obiettivo per lo sviluppo di trattamenti che fermano il processo in corso.’
Dr Shannon Amoils, Consigliere di ricerca presso la BHF, ha detto: ‘la manipolazione dello splicing alternativo per favorire la produzione di proteine ??benefiche nel corso del danneggiamento delle proteine ??nel rene diabetico è una strategia impegnativa, ma innovativa.
‘Il diabete è una condizione grave che aumenta notevolmente il rischio di malattie cardiache e circolatorie e renali , ed è di vitale importanza che noi finanziamo progetti, come quello del dottor Oltean, volto a esplorare nuove vie per il trattamento.
‘La ricerca finanziata grazie ai contributi dall’UE ha reso possibile creare molti dei trattamenti che i malati di cuore ricevono oggi. Ma possiamo finanziare solo la scienza che potrebbe portare a future innovazioni con la generosità del pubblico. E’ di vitale importanza che la gente continui a sostenere il nostro lavoro in modo da migliorare ulteriormente il trattamento e la cura ricevute dai malati’.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: