Batticuore

A buon cuore

Adv

howdietinflu

“Gli ultimi 30 anni hanno visto una diminuzione dei decessi per malattie cardiovascolari, principalmente grazie a un migliore trattamento delle malattie cardiache, calo del colesterolo, pressione sanguigna e  fumo”, ha detto il professor Massimo F. Piepoli, presidente della Task Force che ha elaborato le linee guida in esame. “Questa tendenza è in parte compensata da un aumento di obesità e diabete di tipo 2, e scarsa aderenza ai cambiamenti dello stile di vita.”
Il documento è stato scritto dalla Task Force congiunta della Società Europea di Cardiologia e di altre nove società mediche. Essa sostiene che i tassi di mortalità da CVD potrebbe essere dimezzate anche da un modesta riduzione dei fattori di rischio. Nuove prove scientifiche hanno portato a individuare  livelli obiettivi per  fattori di rischio importanti, come la pressione del sangue e i lipidi. Particolare attenzione è stata dedicata ai giovani adulti e agli anziani.
La riduzione del rischio nella popolazione dell’1% impedirebbe 25 000 casi di CVD e farebbe risparmiare 40 milioni di € all’anno in ogni singolo paese europeo. Sono necessarie leggi più forti e politiche in materia di prodotti alimentari, attività fisica e il fumo, come ad esempio:
Cibo
Legiferare sulla composizione degli alimenti per ridurre le calorie, sale, grassi saturi, zucchero e dimensioni del limite delle porzioni
Eliminare i grassi trans prodotti industrialmente
Legiferare per limitare il marketin sugli alimenti ad alto contenuto di grassi, zuccheri e sale destinati ai bambini
Carichi fiscali sugli alimenti ricchi di zuccheri e grassi saturi, nonché sulle bevande alcoliche
Rendere disponibile l’acqua e cibo sano nelle scuole e nei luoghi di lavoro
Regolare la posizione e la densità dei fast food.
Attività fisica
Considerare l’attività fisica durante la pianificazione dei piani paesaggistici, l’edificazione nelle città
Segnaletica per incoraggiare l’uso di scale
Aumentare le tasse sul carburante
Fornire incentivi fiscali per l’acquisto di attrezzature per gli esercizi o l’abbonamento a una palestra
Dare incentivi finanziari per perdere peso e aumentare il fitness.
Fumo
Limitare la pubblicità, il marketing e la vendita di tabacco senza fumo
Divieto di fumare a scuola, pre-scuola e mettere in sicurezza i bambini per proteggerli dal fumo passivo
Consigliamo ai genitori di non fumare in presenza dei bambini così come in auto o in casa
Dare alle sigarette elettroniche le stesse restrizioni nella commercializzazione delle sigarette tradizionali.
L’impatto negativo dell’inquinamento atmosferico sulla salute del cuore è evidenziato, e gli autori dicono che i media hanno il dovere di informare il pubblico sulla qualità dell’aria (ad esempio utilizzando le app) e fornire avvisi sui livelli dello smog. La qualità dell’aria può essere migliorata riducendo le tasse sulle auto elettriche e ibride. Le nuove case e le scuole dovrebbero essere costruite lontano da autostrade e industrie inquinanti.
Il professor Piepoli ha detto: “Un ambiente sano è essenziale per la prevenzione delle CVD. I legislatori devono assumersi maggiori responsabilità per il benessere della loro nazione tassando scelte malsane e incentivando quelle sane.”.
Le nuove raccomandazioni sono indicate anche per i pazienti che hanno l’artrite reumatoide, la disfunzione erettile, e ricevono trattamento terapeutico per il cancro. Le donne con una storia di pre-eclampsia, parto prematuro, sindrome dell’ovaio policistico o diabete gestazionale dovrebbero essere sottoposte a screening per il diabete e l’ipertensione. il rischio di CVD varia notevolmente tra i gruppi di immigrati e origine etnica i quali dovrebbero essere considerati nella valutazione del rischio cardiovascolare.
Il Professor Arno W. Hoes, Co-presidente della Task Force , ha dichiarato: “Le raccomandazioni coprono l’intero spettro della prevenzione cardiovascolare negli individui e popolazioni Abbiamo tutti un ruolo da svolgere per fermare le malattie del cuore.”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: