Tecno

Pancreum: il pancreas artificiale prossimo venturo

Pubblicità

pancreumPancreas Artificiale Bionico by Pancreum: è stato concesso il brevetto americano sul concetto innovativo di pancreas artificiale biormonale (insulina+glucagone (US9248235), ed ora parte la fase vera e propria di messa di produzione.

Con Pancreum è possibile controllare quali componenti (moduli o cunei) collegare al controller riutilizzabile (CoreMD), che può comunicare lo smartphone ed è programmato per configurarsi in base ai moduli collegati. Quando tutti i cunei vengono rilasciati, è possibile utilizzare lo stesso CoreMD per creare uno dei seguenti sistemi:

Pubblicità
  1. Un sistema di monitoraggio continuo del glucosio (Vigil) collegando il cuneo CGM al CoreMD;
  2. Un dispositivo per la somministrazione di insulina (InsuLean) collegando il cuneo di somministrazione dell’insulina al CoreMD;
  3. Un dispositivo di erogazione biormonale ( Duo ) collegando il cuneo di somministrazione d’insulina e glucagone al cuneo di consegna al CoreMD;
  4. Sistema ad ansa chiusa collegato al modulo d somministrazione dell’insulina/glucagone (Mine) con doppio controller/algoritmo di rimbalzo che garantisce il livellamento ottimale glicemico.

Oggi, gli utenti sono tenuti a portare più dispositivi su tutto il corpo e necessitano di utilizzare un controller portatile separato per azionare ciascun dispositivo. L’utente che vuole monitorare i suoi livelli di glucosio deve indossare un apposito congegno per il monitoraggio continuo del glucosio (CGM), oltre a un set per d’infusione.

Crediamo che sia giunto il momento di sviluppare una piattaforma all-in-one integrata che viene gestito da un unico controller portatile o anche uno smartphone tramite app.

Il Pancreum è una piattaforma con diversi vantaggi rispetto ai sistemi attualmente sul mercato. I principali: il design modulare e il concetto semi-monouso permette agli utenti di personalizzare la funzionalità del prodotto alle proprie esigenze, riducendo allo stesso tempo i costi.

Il CoreMD (la piattaforma centrale) è ricaricabile e riutilizzabile, il che elimina in tal modo i costi connessi con lo smaltimento dei dispositivi elettronici e delle batterie ogni tre giorni.

Infine il design della piattaforma può essere facilmente adattato per incorporare la tecnologia più recente, così da permette di adattare i cunei con la nuova tecnologia, molto più velocemente.

  1. piattaforma semi-usa e getta programmabile;
  2. batteria ricaricabile/riutilizzabile;
  3. Cartuccia insulina monouso come i cunei del sensore;
  4. designs senza cannula / set d’infusione integrato;
  5. Cannula interna con inseritore automatico;
  6. Utilizza controller da Smartphone;
  7. Dimensione: 1.6 “x 2.5” x 0.40 “(InsuLean);
  8. Reservoir Dimensioni: 300 unità;
  9. Gamma basale : 0,0-30,0 U / h (0.025 risoluzione);
  10. Gamma bolo : ,05-30,0 U;
  11. Tasto integrato bolo (incrementi impostabili);
  12. Impermeabile : fino a sei metri sott’acqua per 60 minuti.