Mangiare

Spaghetti all’assassina

Spaghetti all'assassina
Print
Tipo ricetta: Primi asciutti
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
Gli spaghetti all'assassina sono un piatto velocissimo da preparare, adatto alla stagione calda. La loro particolarità sta nell'essere un piatto tradizionale della cucina povera, realizzato utilizzando la pasta avanzato del giorno prima, ma che ora fa addirittura parte dei menù di alcuni ristoranti. Infine per una dieta equilibrata e attenta nel computo dei carboidrati tale proposta culinaria ben si confà al dieta per il diabetico. Buon appetito!
Ingredienti
  • •400 gr. di Spaghett
  • •250 ml di Salsa di pomodoro
  • •3 spicchi d'Aglio
  • •1 Peperoncino fresco
  • •1 pizzico di Zucchero
  • •Olio extravergine d'oliva
  • •Sale
Preparazione
  1. Fate soffriggere nell'olio gli spicchi d’aglio tritati o schiacciati e il peperoncino. Non appena raggiungono al giusta doratura, aggiungete la salsa di pomodoro e un pizzico di zucchero. Una volta cotti gli spaghetti scolateli e metteteli nella padella con il sugo. Poi, mescolate finché il tutto non si asciuga e si forma una bella crosticina.
  2. Perché la ricetta riesca al meglio, l'ideale sarebbe utilizzare una padella di ferro. Prestate attenzione a non bruciare l’aglio. Togliete inoltre l’anima agli spicchi d’aglio: saranno molto più digeribili.
  3. Potete aggiungere nel sugo dei pomodorini freschi. In alternativa alla pasta avanzata, è possibile anche preparare la ricetta da zero e cuocere la pasta al momento.
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 458 Grassi: 10 Carboidrati: 65 Fibre: 3 Proteine: 8

spaghetti-all-assassina

Pubblicità