Sport e movimento

Camminare è naturale, ci fa bene

Adv

smog

Il cammino è la proposta motoria, alla portata di tutte le tasche, che coniuga benessere, salute e divertimento. Il Passaporto delle Città per Camminare e della Salute, realizzato con il patrocinio della Presudenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Salute, del MInistero delle Regioni e del Turismo e dello Sport, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, dell’Unione delle Province Italiane, del CONI e grazie al supporto dell’Agenzia Nazionale dei Giovani, propone una rete di percorsi pedonali che coinvolge oltre 30 località italiane da nord a sud.

I percorsi hanno diversi livelli di difficoltà, si va dai tracciati tipicamente urbani e turistici, ai percorsi extra urbani sino agli itinerari naturalistici. L’importante è iniziare a fare del cammino una piacevole abitudine quotidiana. Non resta che scegliere il proprio itinerario e iniziare a camminare!

Un progetto ideato per offrire opportunità concrete di promuovere l’attività motoria e stili di vita salutari.

L’app disponibile per i sistemi mobili più popolari (IOS e Android) ci consentirà di individuare i percorsi per il fitwalking più vicini a noi e nella nostra provincia.

Attraverso la funzionalità di community potremo partecipare a delle “competizioni” di squadra attraverso la nostra adesione ai gruppi, contribuendo giorno per giorno al miglioramento della nostra posizione in classifica e dando un’importante apporto nel risparmio di CO2 del nostro gruppo al virtuosismo nell’attività motoria della nostra squadra.

Potremo, inoltre, sfidare un nostro amico o un nostro conoscente nella pratica del fitwalking per vedere chi tra noi cammina di più ed è quindi più in forma.

ll fitwalking, letteralmente traducibile in italiano come camminando in forma (col significato di camminare per il benessere), è una pratica sportiva non competitiva.

Nei paesi di lingua anglosassone il fitwalking è detto power walking. È l’arte di camminare velocemente, con una velocità al limite superiore del range naturale per l’andatura a piedi, in genere 7–9 km / h (4,5-5,5 mph). Si considera camminata l’andatura umana o animale durante la quale si mantiene il contatto col terreno con almeno un piede; si differenzia dalla corsa e dal jogging, in cui si perde il contatto con il terreno durante la fase detta “di volo”. Per questo la camminata si definisce come “una serie di passi”, mentre la corsa viene definita come “una serie di balzi”. La camminata veloce viene spesso confusa con la marcia che però richiede in aggiunta che la gamba sia tesa da quando il piede prende contatto col terreno fino a quando la gamba arriva sulla verticale del corpo. La marcia è la versione agonistica della camminata veloce, ed è presente alle olimpiadi con tre competizioni.

https://itunes.apple.com/it/app/citta-per-camminare-e-della/id964864735?mt=8

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.neosidea.fitwalking&hl=it

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: