Prodotti

K’Track il sensore da polso prossimo venturo

Pubblicità

Negli ultimi anni, le edizioni annuali del CES di Las Vegas, il salone dell’elettronica da consumo, sono state il luogo per le aziende in cui annunciare le tecnologie “avanzate” anche per monitorare la salute umana semplicemente indossandole. L’ultimo congegno presentato della serie è proposto dalla francese “PKVitality “, trattasi di un sensore glicemico da polso, una versione aggiornata del Glucowatch Cygna.

Soprannominato “K’Track”, questo braccialetto indossabile ha l’aspetto di un SmartWatch comune, ma tiene con sé la funzionalità di un glucometro. Sotto il quadrante in cui solitamente si trova un sensore per la frequenza cardiaca c’è una speciale sensore chiamato “K’apsul” composto da una serie di piccoli micro-aghi. Questi microaghi penetrano in modo indolore  lo strato più alto della pelle e analizzano i livelli del glucosio dal liquido interstiziale. La versione medica indossabile, K’Track glicemico, controlla i livelli di glucosio dell’utente, mentre la versione di fitness, misura la quantità di acido lattico nel liquido interstiziale. K’Track si sincronizza con un dispositivo iOS o Android e può essere programmato con avvisi e promemoria. tendenze.

Pubblicità

Una volta approvato dagli organi di vigilanza sanitaria, K’Track glucometro sarà in vendita a $ 149 e K’Track fitness  a $ 199. I sensori di ricambio K’apsul, possono prendere un numero illimitato di misurazioni, ma durano solo 30 giorni, ogni sensore costerà $ 99.