Terapie

Il calcolo intelligente della dose d’insulina sarà realtà?

Adv

L’alto livello di zucchero nel sangue nei diabetici è il fattore di rischio più elevato di mortalità prematura, dopo la pressione alta e il fumo. Oltre il 9% degli adulti in Europa e in Canada hanno il diabete, e 60 milioni di europei e 5,7 milioni di canadesi sono in pre-diabete. Quasi tutte le persone con diabete alla fine hanno bisogno di terapia insulinica per gestire la loro glicemia, il peggioramento e carenza cronica di specialisti endocrinologia, in grado di poter analizzare i dati di glucosio nel sangue e effettuare le regolazioni delle dose di insulina su base ben motivata, costituisce un problema sempre più pesante e non più rinviabile.

A causa di questa carenza, alle persone con diabete di tipo 2 viene prescritta l’insulina 6-7 anni dopo che altri trattamenti non riescono a mantenere compensata la glicemia, e costoro vivono con i livelli di zucchero nel sangue fuori range per anni, facendo danni irreversibili alla propria salute. Tuttavia, utilizzando il software Insulin Algorithms, gli operatori sanitari ad ogni livello possono facilmente avviare e titolare l’insulina con la lettura e monitoraggio di glucosio nel sangue di un paziente e generando una raccomandazione per un regime insulinico ottimizzato . L’intero processo richiede meno di un minuto.

I medici in Canada inizieranno a pilotare il software Insulin Algorithms nei primi mesi del 2017. Il software viene a sintesi  dopo più di 30 anni di lavoro di sviluppo grazie all’impegno del famoso Chief Medical Officer ed ex presidente dell’American Diabetes Association Mayer B. Davidson: riconosciuto anche come uno dei pionieri dell’ algoritmo di titolazione dell’insulina. I suoi protocolli di regolazione sono stati sviluppati attraverso decenni di ricerca e pratica clinica, pubblicati dall’American Diabetes Association , e usati manualmente per ottenere riduzioni significative dell’HbA1c in studi clinici con alcune delle popolazioni più impegnative di pazienti.

“Un regime di insulina regolato correttamente è uno dei modi migliori per ridurre il rischio di complicanze onerose per i costi sanitari a carico dell’erario e che mettono pericolo la vita a causa del diabete scompensato. 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: