Terapie

#Insulina #accessibile firmate petizione ADA

Adv

Il sito è stato progettato per essere una “risorsa, il centro di azione e piattaforma di story-sharing”, secondo l’organizzazione, dove le persone possono conoscere il problema e essere coinvolti. Il sito comprende anche la ricerca peer-reviewed, notizie su accessibilità e copertura della fornitura d’insulina assieme ad altre risorse.

“Da metà novembre, più di 150.000 persone hanno firmato la nostra petizione per chiedere un intervento urgente da parte del Congresso sulla catena di fornitura d’insulina e con prezzi accessibili”, Desmond Schatz, MD, presidente uscente  dell’ADA, ha detto in un dichiarazione. “La risposta schiacciante conferma che questo problema è fondamentale per la comunità diabetica, e solidifica il nostro impegno a garantire che l’insulina sia alla portata di tutti coloro che ne hanno bisogno.”

Nota a margine: L’ADA ringrazia i diabetici italiani poiché grazie al tam tam fatto in rete solo dal nostro paese sono pervenute oltre 10.000 adesioni. 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: