Mangiare e bere Sport e movimento Terapie Vivo col Diabete

Trippa advisor – prediabete: se non ti muovi anche da magro rischi!

Adv

“Abbiamo ricavato che un mucchio di persone considerate in buona salute, normopeso come in sovrappeso o obesi, non sono metabolicamente sane,” ha detto il ricercatore Arch Mainous III. Capo Dipartimento Ricerca Clinica College Medicina Università della Florida.

Mainous ed i suoi colleghi hanno analizzato i dati provenienti da più di 1.000 persone, di età compresa tra 20 anni e più, in Inghilterra. Tutti avevano un peso sano e senza diagnosi di diabete. Nonostante uno stile di vita attivo avevano  un livello di zucchero nel sangue superiore a 100 mg/dl, che l’American Diabetes Association considera indicatore di prediabete.

Circa un quarto di tutte le persone inattive e oltre il 40 per cento delle persone inattive di età superiore ai 45 e più anziani hanno incontrato i criteri per prediabete o diabete, secondo lo studio.

Lo studio non stabilisce una diretta relazione di causa-effetto. Eppure, queste persone inattive possono avere una malsana “obesità normopeso o ‘grasso magro,'” con  alta percentuale di grassi – e massa muscolare magra, i ricercatori hanno detto.

“I nostri risultati suggeriscono che lo stile di vita sedentario è trascurato quando pensiamo in termini di peso sano. Non dobbiamo concentrarsi solo sulla assunzione di calorie, peso o indice di massa corporea a scapito dell’attività”, ha detto Mainous in un comunicato stampa dell’università.

Perché il prediabete aumenta il rischio di diabete e altri problemi di salute, lo studio si aggiunge alla crescente evidenza che l’inattività rappresenta un rischio per la salute, i ricercatori hanno spiegato.

“Non concentriamoci esclusivamente sulla bilancia per pensare di essere OK. Se si dispone di uno stile di vita sedentario, assicuriamoci di alzarci e muoverci”, ha detto Mainous.

Fonte:  American Journal of Preventive Medicine




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: