Mangiare e bere

Topinambur, cavolfiore e arancia

Adv

Topinambur, cavolfiore e arancia
Print
Tipo ricetta: Antipasti
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
Mangiar sano? Ecco la risposta con questa ricetta che esprime alla perfezione il concetto della proposta culinaria offerta da Il Mio Diabete il venerdì. Una idea da provare per allietare tavola e commensali e magari metterla in calendario prima degli esami di laboratorio...
Ingredienti
  • topinambur 500 gr
  • cavolfiore 120 gr
  • olio extravergine d'oliva 50 gr
  • cespo di radicchio rosso 1 pz
  • arancia 1 pz
  • latte
  • prezzemolo tritato
  • erba cipollina
  • senape
  • aglio
  • aceto
  • sale
Preparazione
  1. Dividete il cavolfiore in piccoli ciuffetti e tuffateli in acqua bollente non salata e leggermente acidulata con uno spruzzo di aceto. Scolateli dopo circa 1’ dalla ripresa del bollore: i ciuffetti saranno praticamente crudi e croccanti.
  2. Mondate i topinambur e raccoglieteli, a freddo, in una pentola di acqua e latte al 50% con uno spicchio di aglio con la buccia. Cuoceteli per circa 12’ dal levarsi del bollore, infine scolateli eliminando l’aglio. Sfogliate il radicchio e accoppiate le foglie più belle, infilandone una nell’altra in modo da ottenere 4 barchette.
  3. Tagliate a tocchetti i topinambur, mescolateli in una ciotola con i ciuffetti di cavolfiore e insaporiteli con fili di erba cipollina tagliata a rondelline.
  4. Mescolate l’olio con un cucchiaino di prezzemolo tritato, un pizzico di scorza di arancia tritata, il succo di mezza arancia, un pizzico di sale e la punta di un cucchiaino di senape. Emulsionate tutto in modo da ottenere una vinaigrette.
  5. Distribuite l’insalata di topinambur e cavolfiore nelle barchette, completate con pezzetti dell’arancia rimasta e condite tutto con la vinaigrette alla senape.
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 128 Grassi: 6 Carboidrati: 20 Fibre: 4 Proteine: 4

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: