Mangiare

Cavolini di Bruxelles “allo spiedo”

Cavolini di Bruxelles "allo spiedo"
Print
Tipo ricetta: Verdure
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
Oggi siamo spregiudicati: vi proponiamo una ricetta di una semplicità disarmante e a prova di autentici imbranati in cucina, ma al tempo stesso super salutare. Quindi da provare. I cavolini di Bruxelles allo spiedo, dalla superficie croccante e il cuore morbido, sono resi ancora più gustosi dal tocco speciale dell’aglio.
Ingredienti
  • •20 cavolini di Bruxelles
  • •1 spicchio di aglio
  • •Sale q.b.
  • •Pepe q.b.
Preparazione
  1. Strofinate la piastra con l’aglio, poi accendetela facendola scaldare per bene.
  2. Lavate i cavolini di Bruxelles e sbollentateli nell’acqua bollente salata per 5 minuti, poi scolateli e lasciateli asciugare.
  3. Prendete 4 spiedi e infilzate 5 cavolini per ognuno, poi disponeteli sulla piastra; fateli abbrustolire per 10 minuti, infine aggiustate di sale e pepe.
  4. Spostate gli spiedi con i cavolini di Bruxelles sul piatto da portata e serviteli caldi.
  5. Durante la cottura, girate gli spiedi di tanto in tanto per far abbrustolire i cavolini in modo omogeneo.
  6. Dopo aver sbollentato i cavolini, preparate gli spiedi alternandoli con dei cubetti di mortadella: il risultato sarà ancora più goloso!
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 80 Grassi: 2 Carboidrati: 8 Fibre: 4 Proteine: 1