Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale

Il monitoraggio continuo del glucosio migliora la qualità della vita nel diabete tipo 1


Il  monitoraggio continuo del glucosio – (CGM) contribuisce a miglioramenti significativi della qualità vita specifica per il diabete tipo 1 (QOL) misurate tra gli adulti (DM1), secondo uno studio pubblicato online il 7 aprile in Diabetes Care .William H. Polonsky, Ph.D., presso l’Università di California, San Diego, e colleghi hanno valutato la qualità dei dati di vita per i 158 pazienti che partecipano alla sperimentazione DIAMOND randomizzata per valutare CGM contro auto-monitoraggio della glicemia (SMBG) negli adulti con un mal controllato T1DM.

I ricercatori hanno scoperto che il gruppo CGM ha mostrato un maggiore aumento della fiducia verso il contrasto dell’ipoglicemia (P = 0.01) e una maggiore diminuzione delle difficoltà con il diabete (p = 0.01), rispetto al gruppo di SMBG. Ci sono state differenze significative nel benessere, lo stato di salute, o la paura ipoglicemica tra i gruppi. soddisfazione CGM  era significativamente associata a cambiamenti glicemici.

“La soddisfazione del CGM è sassociata con la maggior parte dei risultati QOL, ma non con i valori glicemici,” scrivono gli autori.

Due autori hanno resi noti legami finanziari con l’industria dei dispositivi medici, tra cui Dexcom, che ha finanziato lo studio.