Prodotti

Iglucose – il glucometro per misurare la glicemia collegato alla rete in autonomia

L’americana Smart Meter, LLC ha annunciato oggi di aver ricevuto il via dalla US Food and Drug Administration (FDA) e il marchio CE in Europa per commercializzare il sistema di monitoraggio della glicemia iGlucose®. Volto a migliorare la salute per le persone con diabete, il sistema iGlucose® è il primo misuratore di glucosio e il sistema di gestione del diabete ad offrire lo scambio automatico delle informazioni sul diabete a un portale web personalizzato basato su cloud, ma anche di facilitare in modo semplice, reale senza abbonamento la comunicazione in rete mobile nel tempo che intercorre tra la misurazione della glicemia e la trasmissione dati con gli operatori sanitari e tutor.

Il sistema utilizza la tecnologia digitale iGlucose cellulare, chiamata Global System per la comunicazione mobile (GSM) così da facilitare la comunicazione a due vie tra il Meter iGlucose® l’ individuo e il Web Portal iGlucose®. Le soluzioni sanitarie mobili, note anche come mHealth, sono riconosciute per abbassare la HbA1c, la misura chiave della media glicemica sui due/tre mesi di un individuo. Per il Sistema iGlucose, connettività GSM offre diversi vantaggi, tra cui:

Il glucometro iGlucose comunica automaticamente con il cloud

iGlucose Web Portal consente agli operatori sanitari, gli amici e la famiglia di sostenere gli sforzi di gestione del diabetico.

Il sistema iGlucose fornisce dati fruibili ai professionisti della sanità e per consentire un triage digitale nel miglioramento  della salute tra la popolazione.

“Mentre più di 400 milioni di persone hanno il diabete a livello mondiale, la gestione può essere un viaggio solitario e frustrante per diverse cause, se i loro operatori sanitari e le persone care non sono adeguatamente coinvolte nel giorno per giorno nella cura. Essendo digitale collegato con la loro cerchia di cura ha dimostrato di invertire la tendenza per molte persone con diabete “, ha detto Cliff McIntosh , CEO di smart Meter, LLC. “I glucometri connessi al web oggi disponibili hanno dimostrato risultati limitati perché sono complicati da usare. La facilità d’uso del sistema iGlucose rende possibile per la famiglia, gli amici, e gli operatori sanitari di essere veramente impegnati e sostenere la persona con diabete nella gestione quotidiana del diabete.”

Diverso da altri glucometri connessi al web, il multimetro iGlucose è pronto, out-of-the-box, per comunicare attraverso il cloud. Dopo una semplice registrazione sul portale web utilizzando il numero di serie dello strumento e le informazioni del diabete fornite dall’utente, il portale web è impostato per una continua interazione a due vie, senza la richiesta di passaggi aggiuntivi.

Comunicazione da e per il portale web avviene automaticamente senza cavi per la connessione, nessun Bluetooth da sincronizzare, nessun requisito wi-fi, e specifiche di telecomunicazione da programmare. La persona con diabete ha bisogno solo di controllare la propria glicemia. Il glucometro e il portale web gestiscono il resto, comunicando automaticamente in tempo reale per mezzo di una rete Internet globale (IoT). La comunicazione a due vie del sistema iGlucose è possibile in più di 200 paesi, senza alcun costo aggiuntivo per i pazienti e senza la necessità di integrazione IT paese per paese o un marchio specifico di telefono o operatore di telefonia mobile.

Mentre i risultati del monitoraggio del glucosio di una persona e le informazioni per il diabete sono una funzione importante del Web Portal iGlucose, il sistema anche avvia in modo proattivo e gestisce più comunicazioni a due vie tra la persona con diabete, e la sua cerchia designato di cura durante la registrazione. Il portale integra i dati del diabete della persona facili da leggere: grafici, grafici e un e-diario per visualizzare le tendenze, a colpo d’occhio. Si inviano anche consigli personalizzati per il diabete, i suggerimenti di coaching, e promemoria tramite testi generati dal sistema e messaggi di posta elettronica dal iGlucose® Coach per l’utente, fornendo allo stesso tempo avvisi in tempo reale alla sua cerchia di curanti, informandoli sulle letture della glicemia e altre informazioni importanti. In questo modo è possibile, ad esempio, per una farmacia ricordare all’utente di rifornirsi delle strisce reattive, o per un infermiere o una persona cara ricevere note testuali o promemoria che possono aiutare a mantenere gli sforzi di gestione del diabete di una persona.

Infine, con il suo software web-based alimentato da raccolta dati in tempo reale automatizzato, portale cloud-based del sistema iGlucose rende fruibili i dati sanitari a disposizione dei professionisti del settore sanitario. Per esempio, il software è in grado di identificare i “punti caldi” della popolazione diabetica di un medico per consentire il triage digitale. Questo consente al medico di concentrarsi sui pazienti giusti al momento giusto sulla base di ciò che è rivelato dai loro dati, come ad esempio livelli bassi o gestione fuori controllo.

Il sistema di monitoraggio della glicemia iGlucose utilizza solo 0,75 ml di sangue, cinque secondi per fare il test, segnalazione dei risultati pre e post-pasto, e soddisfa gli standard ISO 2013 nel fornire letture accurate di glucosio nel sangue. Inoltre, il prezzo delle strisce e il contatore sono pari o inferiori ai marchi leader del settore.

Il sistema iGlucose verrà venduto negli Stati Uniti e il Regno Unito entro il 2017, per l’Europa si lo sarà nel 2018 per ragioni organizzative.



Categorie:Prodotti

Con tag:,,