Ricerca

Le proteine mislocalized nel canale del calcio provocano difetti nella secrezione di insulina nei diabetici tipo 2

laboratorio

I ricercatori dell’Università di Uppsala hanno studiato le cellule beta di tipo 2 prelevate da donatori diabetici, e scoperto che un canale del calcio mislocalized contribuiscono al fallimento della secrezione di insulina associata con la malattia.

Dopo un pasto, lo zucchero nel sangue aumenta. Per contrastare questo e per mettere lo zucchero a disposizione del corpo, le cellule specializzate del pancreas si attivano a secernere insulina. Nelle persone con diabete di tipo 2 questo meccanismo non funziona, e porta allo zucchero nel sangue e una miriade di altre complicazioni associate al diabete.

Il segnale cellulare per la secrezione di insulina è un afflusso di calcio, che stimola il rilascio di piccole vescicole funzionale allo stoccaggio ormone. Un recente lavoro dal laboratorio di Sebastian Barg all’Università di Uppsala, in collaborazione con ricercatori provenienti da Padova, Oxford, e NIH, ora indica che un piccolo cambiamento nell’architettura delle cellule è al centro del difetto di secrezione.

Utilizzando la microscopia ad alta risoluzione, il gruppo ha rilevato che il calcio entra normalmente proprio accanto alle vescicole stoccaggio per innescare il rilascio di insulina. Nel diabete di tipo 2, le proteine mislocalized ??nel canale del calcio che permettono l’entrata sono invece situate troppo lontano dalle vescicole di insulina, che determinano una sicura secrezione.

I risultati offrono un primo sguardo alla intricata relazione tra il meccanismo di secrezione dell’insulina e i canali del calcio, e suggerisce che farmaci volti alla loro interazione potrebbero essere sviluppati per trattare il diabete.

Fonte: Journal of Clinical Investigation