Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale

MiniMed 670g ibrido da brivido, con sistema d’infusione insulina di Medtronic ora disponibile negli Stati Uniti

Come scritto ieri in questo blog e per primi in Italia, la Medtronic , ha ricevuto l’approvazione della FDA lo scorso anno, e sta introducendo il suo ibrido MiniMed 670g sistema a circuito chiuso per la somministrazione di insulina nel mercato statunitense. E’ primo sistema del genere a diventare disponibile, il MiniMed 670g utilizza l’algoritmo SmartGuard HCL di Medtronic che deduce quando e quanta insulina va infusa, ma permette ai pazienti stessi di apportare modifiche in caso di necessità.

L’impostazione più automatizzata del sistema gestisce la somministrazione di insulina tranne i boli ai pasti basati sul conteggio dei carboidrati, la conferma di tutte le modifiche del bolo, e periodicamente calibra il sensore con un convenzionale glucometro tramite puntura del dito, il Contour Advance link 2.4 da Ascensia Diabetes Care che viene dato con il sistema.

Pubblicità e progresso

Il sensore The Guardian 3 all’interno del pacchetto misura i livelli di glucosio ogni cinque minuti è può essere portato in modo continuo per un massimo di una settimana, anche durante la doccia e le altre attività. Ha una caratteristica di auto-controllo che aiuta automaticamente a mantenere il sensore preciso misura per misura, contribuendo a garantire letture di qualità e la somministrazione di insulina quindi corretta.

In Europa e Italia la sua distribuzione è prevista tra ottobre e gennaio prossimi.